FET

Frozen Embryo Transfer (FET)

Avere degli embrioni rimasti dopo un ciclo di IVF o ovodonazione è una cosa comune a Gynem. Questo da l’opportunità a molte di coppie di congelarli per tentativi futuri. Per congelare e conservare questi embrioni in sicurezza usiamo la vitrificazione, che permette di mantenere la qualità ed eccellenti tassi di sopravvivenza post-scongelamento. Il trasferimento di embrioni congelati è esattamente ciò che sembra: un embrione rimasto da un trattamento precedente sará scongelato e trasferito nell’utero della paziente, esattamente come lo sarebbe durante un normale ciclo di IVF o ovodonazione. Se il tuo tentativo di IVF precedente non è riuscito, o se vuoi dare al tuo bambino concepito precedentemente in IVF un fratello o una sorella, questa è la strada giusta. Evidenza empirica dimostra che gli embrioni congelati mantengono la loro funzionalità per un tempo indefiniti- attualmente un embrione è rimasto congelato fino a 24 anni prima di essere trasferito e dando vita ad un bambino.

Quindi non c’è alcun bisogno di usare i tuoi embrioni congelati finchè non sarai pronta. E visto che gli embrioni si scongelano velocemente, FET ti da la possibilità di aspettare fino a quando il tuo dottore determinerà che il tuo corpo è pronto.

HP promote employee

Milan Mrázek, MD, PhD, MBA

Il dottor Mrázek è il nostro primario e cofondatore. Gynem iniziò come una visione condivisa con suo figlio e co-fondatore, Martin, per stabilire una clinica per la fertilità che fornisse ai suoi clienti servizi affidabili e di alto livello, un luogo in cui il dottor Mrázek potesse applicare le competenze raccolte in oltre tre decenni nel studio della fertilità umana. Scopri di più sul dottor Mrázek e su altri che fanno di Gynem quello che è.

Milan Mrázek, MD, PhD, MBA

Mettersi in contatto

Se sei pronto per programmare la tua prima visita o hai solo delle domande,

compila il modulo sottostante e ti risponderemo il prima possibile.